1. La mancanza di contatto

    Secondo Reich, la mancanza di contatto affettivo amorevole, emozionale-energetico e corporeo tra il bambino e i genitori è alla base del disagio e del malessere delle persone. Poiché attraverso il contatto si esprime l’amore, la carenza di contatto affettivo-emozionale-corporeo causa principalmente la scissione, la separazione tra la parte psichica e quella corporea di una persona, in cui si “rompe” il senso di interezza e di integrazione di...

    Leggi tutto...

  2. I sette segmenti o livelli

    6. I sette segmenti o livelli Osservando i suoi pazienti, Reich si rese conto che i blocchi energetici (e quindi muscolari) non si dispongono in modo casuale nel corpo, ma si strutturano in sette segmenti o livelli orizzontali, che coinvolgono tutto il corpo. Ciascun segmento è come un anello, una fascia che interessa tutti gli organi...

    Leggi tutto...

  3. Il carattere e la corazza per W. Reich

    4. Il carattere e la corazza (o armatura caratteriale e muscolare) Poiché i processi psichici e quelli corporei hanno la stessa funzione (vedi “identità funzionale psiche-corpo“) di difendere l’organismo dai pericoli esterni o interni (emozioni represse o rimosse che se non controllate potrebbero divenire consapevoli), entrambi costruiranno delle “strutture” difensive diverse, con lo scopo appunto di proteggere l’organismo e difenderlo. La parte energetico-emozionale-psichica strutturerà il carattere di...

    Leggi tutto...

  4. Psicoterapia corporea di Wilhelm Reich

    Wilhelm Reich è un personaggio controverso. Un genio e, come tutti i geni, troppo avanti rispetto ai tempi in cui ha vissuto e operato e, quindi, un personaggio scomodo. Molto su di lui è stato detto e solo molto recentemente la sua opera, le sue scoperte e le sue intuizioni...

    Leggi tutto...