1. La pulsazione per W. Reich

    2. La pulsazione L’energia per sua natura si muove (pensate all’incessante movimento degli elettroni intorno al nucleo di un atomo) e tutti i processi biologici sono caratterizzati da movimento, dove l’assenza di movimento energetico genera la stasi che, se prolungata nel tempo, porta alla morte dell’organismo. Questo movimento bioenergetico è composto da un momento di espansione-apertura e un successivo momento di contrazione-chiusura, che si alternano....

    Leggi tutto...

  2. L’energia per W. Reich

    1. L’energia Quando Freud scoprì l’esistenza e riconobbe l’importanza dell’energia sessuale, Reich ne comprese la portata e cercò di approfondire e generalizzare le osservazioni di Freud. Partì dal particolare per arrivare al generale, dal funzionamento di un individuo per arrivare al funzionamento della Natura e dell’Universo (vedi “La funzione dell’orgasmo”, “Superimposizione cosmica” e “Esperimenti bionici sull’origine della vita”)....

    Leggi tutto...