1. Come funziona la psicoterapia corporea

    Che cos’è e come funziona la psicoterapia corporea? E il corpo cosa c’entra con la psicoterapia?                   Guardate questa mia intervista su Radio Radio e scoprirete queste e altre interessanti cose!!!!

    Leggi tutto...

  2. Come calmare un bambino dopo uno spavento.

    I bambini per loro natura non hanno una chiara percezione di ciò che potrebbe essere pericoloso e spesso, senza rendersene conto, rischiano di farsi del male o di mettere a repentaglio la propria vita. Ormai in rete si trovano tantissimi consigli su come rendere la casa sicura per un bambino,...

    Leggi tutto...

  3. Festival della Psicologia 2017 “Viaggio nelle emozioni”

    Anche quest’anno aderisco al Festival della Psicologia 2017 con grande entusiasmo!!! L’obiettivo è avvicinare i cittadini ai molteplici servizi che uno psicologo può offrire e rendere economicamente accessibile un percorso di psicoterapia. Infatti anche quest’anno l’attenzione ai costi è un must!  Scaricando dal mio profilo sul sito: http://festivalpsicologia.it/psicologi/desireerenault ENTRO il...

    Leggi tutto...

  4. Le emozioni in caso di pericolo – Intervento TV2000

    Se un bambino rischia di soffocarsi con qualcosa che ha ingerito, l’adulto deve affrontare una situazione difficile, di grande tensione e stress. Quando, nella maggior parte dei casi, le manovre di disostruzione pediatrica vanno a buon fine, subito dopo l’adulto deve occuparsi delle proprie emozioni e di quelle del bambino:...

    Leggi tutto...

  5. E se un figlio non arriva?

    L’infertilità è un tema scomodo, qualcosa di cui ci si vergogna e che sconvolge tutto il nostro mondo: ciò che si credeva vero e possibile, a portata di mano, all’improvviso non lo è più. Ci crolla il mondo addosso e ci sembra che nessuno sia in grado di comprendere le...

    Leggi tutto...

  6. Guardarsi e parlarsi con amore

    Ormai quotidianamente mi capita di notare e di far notare ai miei pazienti che ci guardiamo con gli stessi occhi con cui siamo stati guardati, con gli occhi dei nostri genitori. Anzi, riusciamo ad essere ancora più duri, severi, giudicanti e svalutanti con noi stessi della durezza, severità, giudizio e...

    Leggi tutto...

  7. Stare bene

    Stare bene vuol dire essere in contatto con noi stessi e con le nostre emozioni. Gioia, dolore, paura, rabbia. Significa sentirle, accoglierle, lasciandole scorrere con serenità. E questo ci rende autentici. Vuol dire sapere, in ogni momento, cosa sentiamo, quali sono i nostri bisogni e desideri, cosa ci rende felici...

    Leggi tutto...